La tua vacanza con noi
Visualizza Tariffe

Cavalese in val di Fiemme

Cavalese è un caratteristico paese di montagna – capoluogo della val di Fiemme, si trova a 1000 metri sul livello del mare davanti alla Catena dei Lagorai, conta circa 4.100 abitanti.

Cavalese, oggi, è una località molto rinomata: vanta attrezzati impianti sciistici e sportivi ed è la meta prediletta per le famiglie anche con bambini piccoli e per vacanze all’insegna del relax e delle passeggiate nella natura incontaminata.

La val di Fiemme

La val di Fiemme è una delle più belle valli delle Dolomiti in Trentino e si estende tra i monti del Lagorai e del Latemar, lungo il torrente Avisio.

La popolazione di questo territorio è particolarmente legata alla propria terra ed ha dato il via, nel dodicesimo secolo ad una forma particolare di autogoverno tutt’ora esistente: “La Magnifica Comunità di Fiemme”.

La val di Fiemme inoltre è uno dei luoghi preferiti dai turisti amanti della montagna e promette un’offerta turistica dal valore inestimabile grazie alla FiemmE_Motion card.

La magiche vette delle Dolomiti

Le Dolomiti sono un complesso montuoso uniforme dal punto di vista geologico: sono, infatti, prevalentemente costituite da roccia dolomitica. Esse, nel 2009, sono diventate patrimonio dell’UNESCO in virtù della bellezza, dell’unicità del paesaggio e della loro morfologia.

Il loro nome deriva dal naturalista francese Déodat de Dolomieu (1750-1801): egli fu il primo a studiare questo tipo di roccia, che venne denominata dolomia.
Le Dolomiti sono costituite da sottogruppi montuosi ed i principali sono: le Dolomiti di Sesto, di Braies, d’Ampezzo, le Dolomiti di Zoldo, le Dolomiti di Gardena e di Fassa, le Dolomiti di Feltre e delle Pale di San Martino e le Dolomiti di Fiemme.

Questi territori appartengono alle Alpi Orientali italiane e sono compresi tra il Veneto, il Trentino Alto-Adige e il Friuli.
I luoghi sono caratterizzati da meravigliosi giochi cromatici: si alternano, infatti, il bianco delle rocce, il verde dei prati, l’azzurro dei laghi, le varie sfumature del rosa e del viola dell’Enrosadira ed i mille colori dei fiori, che sbocciano a primavera.

Gli itinerari, a disposizione del turista, sono molteplici e questi comprendono, per esempio, la Val di Fiemme, la Val Badia, la Val Gardena, le Dolomiti Bellunesi, le Dolomiti Ampezzane e la Val di Fassa.

Bolzano

Bolzano, il capoluogo dell’Alto Adige, è una delle mete turistiche più frequentate d’Italia sia in estate che in inverno. Passeggiando per le vie e i dintorni del capoluogo altoatesino colpiscono la bellezza dei palazzi con uno stile architettonico unico, la montagna e la natura circostante.

Bolzano è una città nel cuore del Sudtirolo con un magnifico centro storico e alcuni interessanti musei, un luogo ideale per trascorrere una vacanza alla scoperta delle bellezze locali e per assaggiare le tante specialità del posto: canederli, speck, strudel, vino e birra a volontà.

Ora vediamo insieme cosa visitare e cosa fare una volta arrivati a Bolzano.

Trento, una città di arte e cultura

Trento, comune e capoluogo del Trentino – Alto Adige è situata nella valle del fiume Adige ed è caratterizzato da diversi ambienti territoriali, montagne e colline, che regalano a questa città un notevole fascino naturalistico e non solo.

Essa conta oltre 100.000 abitanti e grazie a tutti i monumenti, agli eventi e ai musei che possiede è considerata il centro della cultura trentina.

Trento inoltre è sede di uno dei più bei mercatini di Natale italiani che ogni anno cattura l’attenzione di centinaia di migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Hotel La Roccia ****

Via Marco 53
38033 Cavalese (TN)
Tel +39 0462 231133

P.iva 01239540220

© 2018 La Roccia Hotel Srl – Privacy Policy

Loading...
X